Pitti Nano



Otta è in partenza per Firenze: Pitti Nano.
Considerazioni: questa mattina mentre facevo la valigia, pensavo: voglio fare la casalinga.Retropensiero: zero voglia di andare al Pitti.
Però, c'è più di un  però.


Però # 1 la mia cuginetta Marta è lì a lavorare, e sicuramente avrò modo di portarle un po' di gioia e coccole, visto che la poveraccia sta lavorando initerrottamente all'organizzazione dei 3 pitti che si svolgono a partire da inizio giugno fino a metà luglio, dalle 8 di mattina alle 11 di sera, tutti i giorni, festivi inclusi. la troverò in uno stato psicologico e di nervi assurdo.
Però # 2: ho appena scoperto che la mitica Luisa è anche lei lì e già questa sera ci dedicheremo una cenetta di chiacchere e vino.
Però #3: beh Firenze è sempre Firenze e vedere tutti queste tenererie e tenerezze per nani farà accrescere in me la voglia di maternità.
Postilla al Però # 3: una sana costata fiorentina e un giro da LuisaViaRoma non me lo leva nessuno.
Però # 4: starò in un hotel proprio carino, e a me piace stare negli hotel...è sempre una super coccola: lenzuola pulite e letto fatto ogni giorno, mini prodotti beauty e colazioni divine.
Postilla al Però # 4: ..poi è così bello tornare a casa...!Si ricevono sempre coccole in dose doppia!
a gipsy in the kitchen | love, food, fashion.: Pitti Nano

mercoledì 22 giugno 2011

Pitti Nano



Otta è in partenza per Firenze: Pitti Nano.
Considerazioni: questa mattina mentre facevo la valigia, pensavo: voglio fare la casalinga.Retropensiero: zero voglia di andare al Pitti.
Però, c'è più di un  però.


Però # 1 la mia cuginetta Marta è lì a lavorare, e sicuramente avrò modo di portarle un po' di gioia e coccole, visto che la poveraccia sta lavorando initerrottamente all'organizzazione dei 3 pitti che si svolgono a partire da inizio giugno fino a metà luglio, dalle 8 di mattina alle 11 di sera, tutti i giorni, festivi inclusi. la troverò in uno stato psicologico e di nervi assurdo.
Però # 2: ho appena scoperto che la mitica Luisa è anche lei lì e già questa sera ci dedicheremo una cenetta di chiacchere e vino.
Però #3: beh Firenze è sempre Firenze e vedere tutti queste tenererie e tenerezze per nani farà accrescere in me la voglia di maternità.
Postilla al Però # 3: una sana costata fiorentina e un giro da LuisaViaRoma non me lo leva nessuno.
Però # 4: starò in un hotel proprio carino, e a me piace stare negli hotel...è sempre una super coccola: lenzuola pulite e letto fatto ogni giorno, mini prodotti beauty e colazioni divine.
Postilla al Però # 4: ..poi è così bello tornare a casa...!Si ricevono sempre coccole in dose doppia!

2 Commenti:

Alle 26 giugno 2011 09:56 , Blogger Valeria ha detto...

Sottoscrivo che Firenze è sempre Firenze, vale la pena andarci ogni volta, anche se per lavoro... Valeria


http://www.luggageandhighheels.blogspot.com/

 
Alle 26 giugno 2011 11:50 , Blogger Lucia Del Pasqua ha detto...

mi fa schiantare "pitti NANO"!!

sto maleeeee

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page