Otta nel meraviglioso mondo delle librerie

Datemi candele profumate ( patchouli, ambra, pino, cannella, arancia...profumi caldi insomma), libri, tè e cioccolato e sono una Ottina felice.


Ieri mentre aspettavo che il mio fidanzato finisse un atto in studio, mi sono recata in un posto che amo molto: la libreria.
Otta ha sempre avuto come sogno nel cassetto di aprire una piccola liberira molto cozy,dove servire anche tè e cioccolate calde, torte fatte in casa e muffin, dove fare letture dedicate ai nani e alle nane, da addobbare con tante piccole lucine durante il periodo natalizio e dove scrivere finalmente il mio libro.
Comunque,dicevo: mi sono recata in libreria, giurando che avrei solo dato un'occhiata veloce, curiosando un po' tra la sezione viaggi, cucina e biografie...e invece, arrivata alla sezione living ( che è la mia preferita, e che include cucina, giardinaggio e yoga)mi sono persa in questo libro: "Smalto, rossetto e pollice verde".
Amore a prima vista.Mi si è aperto proprio dove spiegava come fare le ghirlande natalizie...sfogliandolo, sono arrivata a come fare diventare rigoglioso il basilico che compri al supermercato. Aggiudicato.Non ho potuto esimermi, e l'ho comprato.
Questa sera inizierò la lettura, ma so già che Laetitia Maklaouf è il mio nuovo mito.

a gipsy in the kitchen | love, food, fashion.: Otta nel meraviglioso mondo delle librerie

lunedì 25 luglio 2011

Otta nel meraviglioso mondo delle librerie

Datemi candele profumate ( patchouli, ambra, pino, cannella, arancia...profumi caldi insomma), libri, tè e cioccolato e sono una Ottina felice.


Ieri mentre aspettavo che il mio fidanzato finisse un atto in studio, mi sono recata in un posto che amo molto: la libreria.
Otta ha sempre avuto come sogno nel cassetto di aprire una piccola liberira molto cozy,dove servire anche tè e cioccolate calde, torte fatte in casa e muffin, dove fare letture dedicate ai nani e alle nane, da addobbare con tante piccole lucine durante il periodo natalizio e dove scrivere finalmente il mio libro.
Comunque,dicevo: mi sono recata in libreria, giurando che avrei solo dato un'occhiata veloce, curiosando un po' tra la sezione viaggi, cucina e biografie...e invece, arrivata alla sezione living ( che è la mia preferita, e che include cucina, giardinaggio e yoga)mi sono persa in questo libro: "Smalto, rossetto e pollice verde".
Amore a prima vista.Mi si è aperto proprio dove spiegava come fare le ghirlande natalizie...sfogliandolo, sono arrivata a come fare diventare rigoglioso il basilico che compri al supermercato. Aggiudicato.Non ho potuto esimermi, e l'ho comprato.
Questa sera inizierò la lettura, ma so già che Laetitia Maklaouf è il mio nuovo mito.

1 Commenti:

Alle 26 luglio 2011 14:00 , Blogger Lucia Del Pasqua ha detto...

maremma che voglia di andare in libreria e starci 85 ore!!!

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page