Sweetpeas muffins di Otta

Ebbene si, mi sono dedicata alla cucina anche oggi: è come se l'anima di Martha Stewart si fosse impossessata di me.
Oggi Muffin ai pisellini dolci. ecco ricetta e foto del risultato:mi sento molto fiera di me.




Ingredienti

120 g di farina, 20 g di grana padano, 40 g di burro fuso, 2 cucchiaini di lievito in polvere, 1 uovo, 100 ml di latte, 70 g di piselli freschi, 2 pizzichi di sale.

In una terrina mescolare bene la farina, il lievito, il grana padano, il burro fuso che deve essere freddo e il sale. A parte, sbattere l'uovo con il latte e aggiungere la miscela di uovo e latte al composto di farina preparato poc'anzi. Unire i piselli sbollentati, tenendone da parte qualcuno per la decorazione. 
Distribuire il composto negli stampi per muffins imburrati e infarinati oppure quelli di carta che non necessitano di questa operazione e infornare a 215° per circa 25 minuti o comunque fino a doratura.


Otta come tocco personale ha aggiunto un filo di aneto.
Questa sera l'ardua sentenza sul giudizio quando rientra fidanzato.
a gipsy in the kitchen | love, food, fashion.: Sweetpeas muffins di Otta

martedì 23 agosto 2011

Sweetpeas muffins di Otta

Ebbene si, mi sono dedicata alla cucina anche oggi: è come se l'anima di Martha Stewart si fosse impossessata di me.
Oggi Muffin ai pisellini dolci. ecco ricetta e foto del risultato:mi sento molto fiera di me.




Ingredienti

120 g di farina, 20 g di grana padano, 40 g di burro fuso, 2 cucchiaini di lievito in polvere, 1 uovo, 100 ml di latte, 70 g di piselli freschi, 2 pizzichi di sale.

In una terrina mescolare bene la farina, il lievito, il grana padano, il burro fuso che deve essere freddo e il sale. A parte, sbattere l'uovo con il latte e aggiungere la miscela di uovo e latte al composto di farina preparato poc'anzi. Unire i piselli sbollentati, tenendone da parte qualcuno per la decorazione. 
Distribuire il composto negli stampi per muffins imburrati e infarinati oppure quelli di carta che non necessitano di questa operazione e infornare a 215° per circa 25 minuti o comunque fino a doratura.


Otta come tocco personale ha aggiunto un filo di aneto.
Questa sera l'ardua sentenza sul giudizio quando rientra fidanzato.

1 Commenti:

Alle 24 maggio 2012 15:30 , Blogger Martha ha detto...

..che belli, stasera li provo!!
:D

baciiii

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page