Piccoli momenti di ordinaria bellezza.


Ieri pomeriggio quando sono uscita dall'ufficio il cielo era diventato un susseguirsi di nuvole.


Avevo il mio ombrello, avevo i miei stivaletti, male che andava nella mia abituale camminata fino a Cadorna, mi sarei presa qualche goccia di pioggia.
Così pensavo.
A me piace la pioggia, non c'è niente da fare.




In realtà ha iniziato a grandinare: è stata una delle passeggiate più belle degli ultimi tempi.
Io, la città, la pioggia che cadeva violenta, il vento, la mia Diana Krall che cantava per me.
In realtà la giornata era già iniziata bene: pranzo con Alina, una delle mie migliori amiche, a base di gnocchi al ragù e vino rosso.
Gli ultimi gnocchi della stagione, prima che arrivi il caldo con le sue insalate di riso, la verdura fresca e le macedonie di frutta estiva.



Ho anche trovato un cuoricino di lucine bianche: io e il mio amore per le lucine bianche che fanno tanto Natale, magia, fiaba, casa.



Poi il treno, le gocce sul finestrino, il tiepido riscaldarsi dei fiati nel vagone.

E poi casa, finalmente, dove c'è sempre il sereno.


a gipsy in the kitchen | love, food, fashion.: Piccoli momenti di ordinaria bellezza.

mercoledì 25 aprile 2012

Piccoli momenti di ordinaria bellezza.


Ieri pomeriggio quando sono uscita dall'ufficio il cielo era diventato un susseguirsi di nuvole.


Avevo il mio ombrello, avevo i miei stivaletti, male che andava nella mia abituale camminata fino a Cadorna, mi sarei presa qualche goccia di pioggia.
Così pensavo.
A me piace la pioggia, non c'è niente da fare.




In realtà ha iniziato a grandinare: è stata una delle passeggiate più belle degli ultimi tempi.
Io, la città, la pioggia che cadeva violenta, il vento, la mia Diana Krall che cantava per me.
In realtà la giornata era già iniziata bene: pranzo con Alina, una delle mie migliori amiche, a base di gnocchi al ragù e vino rosso.
Gli ultimi gnocchi della stagione, prima che arrivi il caldo con le sue insalate di riso, la verdura fresca e le macedonie di frutta estiva.



Ho anche trovato un cuoricino di lucine bianche: io e il mio amore per le lucine bianche che fanno tanto Natale, magia, fiaba, casa.



Poi il treno, le gocce sul finestrino, il tiepido riscaldarsi dei fiati nel vagone.

E poi casa, finalmente, dove c'è sempre il sereno.


18 Commenti:

Alle 25 aprile 2012 15:10 , Anonymous A...lessandra ha detto...

Bella la pioggia!...ma io ti mando un raggio di sole pugliese!caldo,luminoso e profumato di salsedine
Smuackkk

 
Alle 25 aprile 2012 15:13 , Anonymous Elena ha detto...

mi piacciono un sacco questi tuoi post, anima poetica!!!
poi oggi che sono "nel mezzo del cammin di nostra vita" (non riesco a pronunciare il numero!!) sono un po' malinconica, nonostante tutti mi chiamino per farmi gli auguri..
che dici, sono ancora ammessa nel "mondo di Otta"?????
(o forse è il caso che scriva a quei blog per signore appassionate di shabby chic??)

 
Alle 25 aprile 2012 15:22 , Blogger alice ha detto...

beata te!che voglia di mare!!!!respirane un po' anche per me.
love love

 
Alle 25 aprile 2012 15:23 , Blogger alice ha detto...

cara elena buon compleanno!
tu sei membro onorario di Otta.
Mandami, te ne prego, il tuo indirizzo in privato: vorrei mandarti i miei auguri.
Non essere malinconica.Sei un fiore. Il meglio deve ancora venire.
un abbraccio forte

 
Alle 25 aprile 2012 15:55 , Blogger ALittaM ha detto...

Ma che bello Alice! Bellissime le tue foto nella pioggia. Mi fai sentire la mancanza di Milano ogni giorno di più.

 
Alle 25 aprile 2012 16:06 , Anonymous Stefy ha detto...

Beh dai... entrare in ufficio in un giorno di festa e trovare un tuo post non è poi così male... ;-)
Qui oggi c'è il sole, ma c'è pure vento.
Mi tocca lavorare, ma dato che il mio fidanzato eterno alle 5 è sceso nel caldo Salento non avrei fatto niente di speciale.
Un abbraccio e buon riposo!!!
Stefy

 
Alle 25 aprile 2012 16:10 , Anonymous Stefy ha detto...

AUGURI ELENA!!!!
spero tu oggi abbia festeggiato a dovere!
e non essere malinconica: sei una persona splendida!!!
un abbraccio fortissimo
Stefy

 
Alle 25 aprile 2012 16:17 , Blogger alice ha detto...

grazie ale!d'altronde siamo entrambe amanti della pioggia!
:)

 
Alle 25 aprile 2012 16:18 , Blogger alice ha detto...

stefy sei una crostatina alla fragola dolcissima. Grazie per seguirmi con tanto affetto!
..ma cosa ci fai al lavoro oggi?
scappa!!!

un bacino

 
Alle 25 aprile 2012 16:59 , Anonymous Elena ha detto...

grazie Stefy, sei gentile!!
festeggeremo questa sera (mio marito ha comprato una grande torta dove ha fatto mettere un 50 enorme che io tolto immediatamente....)
è strano come quello che uno si sente dentro non rispecchia purtroppo quello che vedo allo specchio!

 
Alle 25 aprile 2012 17:28 , Blogger alice ha detto...

elena adorata mandami il tuo indirizzo per favore!!!
e questa sera sorridi, festeggia che sono certa sei splendida.
ripeto: il meglio deve ancora venire.
Sorridi per tutto ciò che hai fatto fino ad ora, e sorridi ancora verso il meraviglioso futuro che ti aspetta.
ti abbraccio

 
Alle 25 aprile 2012 19:06 , Anonymous Anonimo ha detto...

Auguri Elena anche da parte mia... Che carino pero tuo marito!!! Buona serata un abbraccio cicci

 
Alle 25 aprile 2012 19:08 , Anonymous Anonimo ha detto...

Buon 25 aprile a tutte... Qui a Iseo sole e nuvole pero panorami stupendi.... Che stupendi stime le tue foto Otta soprattutTo l'ultima.. Goditi il ponte un bacio cicci

 
Alle 25 aprile 2012 19:34 , Blogger alice ha detto...

❤❤❤

 
Alle 25 aprile 2012 22:09 , Anonymous A...lessandra ha detto...

Tanti Auguri Elenaaaaa! <3

 
Alle 25 aprile 2012 22:51 , Anonymous Anonimo ha detto...

Elena, auguri, invecchiare e' un privilegio! Io sono piu'...privilegiata di te ma Otta girl si rimane nell'anima fino a cento anni sperando che il corpo segua almeno in salute, spero che Alice non mi consideri invadente per aver abusato di Ottagirlitudine! Ma giurerei di no se no non ho capito nulla di questo posto virtuale!

 
Alle 26 aprile 2012 10:53 , Anonymous Elena ha detto...

grazie Ale e Cicci!!! peccato che ieri sera mi è venuta la febbre (sarà stata psicosomatica dovuta allo choc???), comunque mia figlia mi ha scritto un biglietto che mi ha commosso (pensate che nella busta mi ha messo le sue mance ricevute per la comunione!!! dicendo: spendili come vuoi...), è veramente una bambina speciale!!
Anonimo: hai ragione, io ringrazio ogni giorno per la salute mia e dei miei famigliari ma ieri ci stava anche che raggiunto il mezzo secolo mi sentissi un po' "strana" ma oggi riprendo con ancora maggiore energia ed ottimismo..come ci insegna la nostra Alice!!!
Alice scusa ma non riesco a capire il tuo mail, cosa debbo mettere al posto di dot? (beh, ok, ora riderete tutte,vero??)

 
Alle 26 aprile 2012 12:27 , Blogger alice ha detto...

Elena mi hai fatto commuovere: la tua bimba è speciale, come te.
La mia mail: alice.agnelli@me.com

bacini belli e curati...questi malanni di stagione atterrano totalmente.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page