Csaba, Lilli e Dodo - Funky Mama

Csaba, così minuta eppure così forte.
Csaba che con il suo sguardo aperto ti abbraccia e sorride con il cuore.


Csaba che corre in tuo soccorso con fiori di Bach e saggezza vera.
Csaba che è così bella da sembrare uscita da un dipinto.
Csaba che ha fatto il Cordon Bleu, che cucina divinamente, che conduce programmi e scrive libri di successo. E nonostante sia un mito, è di una semplicità disarmante, è una donna calda e affettuosa.
Sensuale nella sua timidezza, accogliente nel suo essere oltremodo dolce.
Csaba così rock and roll, giramondo, sempre piena di cose da dirti, di favole da raccontarti, di pensieri preziosi.
Csaba che sprigiona gentilezza a profusione.
Csaba, e i suoi due meravigliosi bambini. Belli, sinceri e straordinariamente delicati. Come fiori preziosi.

Eccoli


Quando ti sei sentita mamma, per la prima volta?

Mi sono sentita mamma quando ho iniziato ad allattare mio figlio Edoardo, poche ore dopo la sua nascita.

Cosa sogni per i tuoi bambini?

Per i miei bambini sogno un mondo meno frenetico e più educato. È un sogno che ho iniziato a costruire dentro la nostra casa, nella nostra vita. Giornate dove la fretta c’è solo se serve, e in cui l’educazione è il mattone principale per la costruzione di ogni cosa, a partire dal rispetto per noi stessi. Sogno di poter insegnare loro a vedere la vita attraverso il bello e le cose meravigliose che ci offre la natura ogni giorno. Piccole cose che possono fare una grande differenza. Se fai tua questa attitudine, qualunque lavoro ti farà felice, qualunque vita ti stimolerà nella crescita.



Qual'è la loro pappa preferita?

Se deve essere il preferito di entrambi, un piatto unico che a volte mangiamo il sabato a pranzo: pollo al limone con cous cous e verdure. Edoardo adora la crema di verdure con crostini di segale e mascarpone. Ludovica vivrebbe con la pasta in bianco.

Quale viaggio vorresti fare con loro?

Mi piacerebbe portarli in Giappone, ma adesso sono troppo piccoli. È una terra di cui parliamo spesso, perché io ho vissuto lì per breve tempo. So che li affascinerebbe.



Qual è il rituale di bellezza che speri di tramandare alla tua piccolina?

Non ho dei veri e propri rituali di bellezza, tranne la pulizia della pelle del viso fatta ogni mattina e ogni sera. Spero che mia figlia preferisca non truccarsi troppo e restare il più possibile “acqua e sapone”.

Qual è il tuo must have per i loro prodotti

L’amido di riso da mettere nella vasca da bagno la sera, l’olio di mandorle dolci per idratare la pelle, di provenienza biologica.

Una canzone per loro

Ci piace cantare insieme e le canzoncine di Natale sono le nostre preferite. Ludovica adora la versione di Marylin Monroe di Santa in coming to town.


I tuoi must have

Il pane fatto in casa per la colazione della mattina, il latte sempre fresco, il riso basmati.

Le tre R: rispetto verso te stessa, verso gli altri e responsabilità delle proprie azioni. Come si fa a insegnarlo?

Credo fortemente nella necessità di dare il buon esempio – in tutto. Per insegnare ai bambini qualcosa devi far vedere loro come si fa. Le parole, da sole, sono difficili da capire. A volte è faticoso, ma poi la soddisfazione ti ripaga di ogni sacrificio.


In kids we trust: un gioco, un progetto un’idea per rendere un po’ più kids friendly questa città.

Basterebbe tenere puliti i nostri parchi e dedicare delle zone solo ai bambini e alle mamme!

Il cibo e i bambini: come educarli a saper mangiare tutto, e al tempo stesso scegliere ciò che è buono  per la loro salute.

Mi piace educare i miei figli al gusto, pur non sentendo l’esigenza di costringerli a mangiare “tutto”. Nella vita c’è tempo. Ciò che conta è imparare a riconoscere i sapori, a distinguerli e ad apprezzarli, a non accontentarsi di un prodotto scadente. Cibo fresco, sempre di stagione e cucinato in casa, questo è il mio modo di assicurarmi che ciò che mangiano sua sano e buono. A volte cucinare insieme è un modo divertente per introdurre cose nuove.

oggi mi trovate qui
http://www.lefunkymamas.com/category/rubriche/otta-love-mums/




a gipsy in the kitchen | love, food, fashion.: Csaba, Lilli e Dodo - Funky Mama

giovedì 6 dicembre 2012

Csaba, Lilli e Dodo - Funky Mama

Csaba, così minuta eppure così forte.
Csaba che con il suo sguardo aperto ti abbraccia e sorride con il cuore.


Csaba che corre in tuo soccorso con fiori di Bach e saggezza vera.
Csaba che è così bella da sembrare uscita da un dipinto.
Csaba che ha fatto il Cordon Bleu, che cucina divinamente, che conduce programmi e scrive libri di successo. E nonostante sia un mito, è di una semplicità disarmante, è una donna calda e affettuosa.
Sensuale nella sua timidezza, accogliente nel suo essere oltremodo dolce.
Csaba così rock and roll, giramondo, sempre piena di cose da dirti, di favole da raccontarti, di pensieri preziosi.
Csaba che sprigiona gentilezza a profusione.
Csaba, e i suoi due meravigliosi bambini. Belli, sinceri e straordinariamente delicati. Come fiori preziosi.

Eccoli


Quando ti sei sentita mamma, per la prima volta?

Mi sono sentita mamma quando ho iniziato ad allattare mio figlio Edoardo, poche ore dopo la sua nascita.

Cosa sogni per i tuoi bambini?

Per i miei bambini sogno un mondo meno frenetico e più educato. È un sogno che ho iniziato a costruire dentro la nostra casa, nella nostra vita. Giornate dove la fretta c’è solo se serve, e in cui l’educazione è il mattone principale per la costruzione di ogni cosa, a partire dal rispetto per noi stessi. Sogno di poter insegnare loro a vedere la vita attraverso il bello e le cose meravigliose che ci offre la natura ogni giorno. Piccole cose che possono fare una grande differenza. Se fai tua questa attitudine, qualunque lavoro ti farà felice, qualunque vita ti stimolerà nella crescita.



Qual'è la loro pappa preferita?

Se deve essere il preferito di entrambi, un piatto unico che a volte mangiamo il sabato a pranzo: pollo al limone con cous cous e verdure. Edoardo adora la crema di verdure con crostini di segale e mascarpone. Ludovica vivrebbe con la pasta in bianco.

Quale viaggio vorresti fare con loro?

Mi piacerebbe portarli in Giappone, ma adesso sono troppo piccoli. È una terra di cui parliamo spesso, perché io ho vissuto lì per breve tempo. So che li affascinerebbe.



Qual è il rituale di bellezza che speri di tramandare alla tua piccolina?

Non ho dei veri e propri rituali di bellezza, tranne la pulizia della pelle del viso fatta ogni mattina e ogni sera. Spero che mia figlia preferisca non truccarsi troppo e restare il più possibile “acqua e sapone”.

Qual è il tuo must have per i loro prodotti

L’amido di riso da mettere nella vasca da bagno la sera, l’olio di mandorle dolci per idratare la pelle, di provenienza biologica.

Una canzone per loro

Ci piace cantare insieme e le canzoncine di Natale sono le nostre preferite. Ludovica adora la versione di Marylin Monroe di Santa in coming to town.


I tuoi must have

Il pane fatto in casa per la colazione della mattina, il latte sempre fresco, il riso basmati.

Le tre R: rispetto verso te stessa, verso gli altri e responsabilità delle proprie azioni. Come si fa a insegnarlo?

Credo fortemente nella necessità di dare il buon esempio – in tutto. Per insegnare ai bambini qualcosa devi far vedere loro come si fa. Le parole, da sole, sono difficili da capire. A volte è faticoso, ma poi la soddisfazione ti ripaga di ogni sacrificio.


In kids we trust: un gioco, un progetto un’idea per rendere un po’ più kids friendly questa città.

Basterebbe tenere puliti i nostri parchi e dedicare delle zone solo ai bambini e alle mamme!

Il cibo e i bambini: come educarli a saper mangiare tutto, e al tempo stesso scegliere ciò che è buono  per la loro salute.

Mi piace educare i miei figli al gusto, pur non sentendo l’esigenza di costringerli a mangiare “tutto”. Nella vita c’è tempo. Ciò che conta è imparare a riconoscere i sapori, a distinguerli e ad apprezzarli, a non accontentarsi di un prodotto scadente. Cibo fresco, sempre di stagione e cucinato in casa, questo è il mio modo di assicurarmi che ciò che mangiano sua sano e buono. A volte cucinare insieme è un modo divertente per introdurre cose nuove.

oggi mi trovate qui
http://www.lefunkymamas.com/category/rubriche/otta-love-mums/




8 Commenti:

Alle 6 dicembre 2012 13:41 , Blogger Martha ha detto...

Io amo questa donna!
Grazie dolcezza per avercela presentata.. È un onore!
Bacii

 
Alle 6 dicembre 2012 13:43 , Blogger alice ha detto...

baciiiii!

 
Alle 6 dicembre 2012 17:42 , Anonymous Melania ha detto...

Sogno o son desta???
Prima Nigella ,poi Csaba tu Alice sai proprio come sorprenderci e se questi sono i tuoi primi regali di Natale per noi non oso immaginare cosa verrà dopo!!!
Sono molto felice per questi post, poi Csaba è l'emblema della pacatezza,della sobrietà , dell'eleganza, del buon senso , della semplicità e questa intervista rispecchia ogni singolo aggettivo appena elencato...
Ho visto il suo Merry Chrismas su real time e devo dire che è un piacere trascorrere mezz'ora del mio tempo in sua compagnia immersa in un'atmosfera tipica delle feste di gioia e condivisione, e poi lei è sempre impeccabile non c'è nulla da fare...

Ancora grazie per i posts che ci offri,
Melania.

 
Alle 6 dicembre 2012 17:44 , Blogger alice ha detto...

<3
grazie a voi per seguirmi con così tanto affetto

 
Alle 6 dicembre 2012 22:07 , Anonymous Anonimo ha detto...

Che bella sorpresa, Csaba, meravigliosa Csaba. L'ho incontrata qualche ora fa all'Albereta, in quel posto magico e in questo periodo pieno di lucine di Natale. Lei é stata splendida, generosa ed affettuosa come sempre. E poi due chiacchere anche con Gualtiero Marchesi.....o mamma mia che pomeriggio emozionante. Grazie Alice per questo post, é un piacere leggerti. Spero di conoscerti presto!
Lau Lau

 
Alle 10 dicembre 2012 12:47 , Anonymous A...lessandra ha detto...

splendida Csaba,

lei e le sue camicette di ralph Lauren confetto mentre cucina...
che leggiadria nei gesti e nella voce...
grazie Aliciotta per avercela fatta vedere sotto altre vesti....di mamma e donna di casa!
deliziosa così come appare!

<3

 
Alle 10 dicembre 2012 15:26 , Anonymous Kitchenqb ha detto...

Bellissima intervista, Csaba ci delizia sempre con le sue ricette e il suo impeccabile stile. Un piccolo grande cenno per la prima foto in cui è ritratta con i suoi bambini, emozionante...di più! :)

 
Alle 10 dicembre 2012 16:59 , Anonymous Elena ha detto...

io preferisco la nostra "Gipsy in the kitchen" nei suoi video, un po' pasticciona!!
La sig.ra Csaba è troppo perfettina (e troppo magra) per i miei gusti (sicuramente sarà una persona meravigliosa ma nei video secondo me risulta un po' fredda).
baci Elena

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page